Magna Grecia Cup/6: i Fort Apache vincitori a Petacciato Marina (CB) – Lido Capypso

unnamed

Si chiude la Regular Season del Magna Grecia Beach Rugby Cup a Petacciato Marina. Sulla splendida spiaggia di Lido Calypso erano otto le squadre a scendere in campo.
Nel Girone A, con i campioni in carica del Sistema90 Drink Team c’erano i Wallarions di Afragola, il Salento Rugby e, per la prima volta nel Comitato, i laziali Fort Apache (ottavi nell’ultimo Master Scudetto). Con gli Hellfish, nel Girone B, c’erano i molisani Lupi di Mare, i Draghi BAT e gli abbruzzesi del Vasto Rugby.
Duello all’ultima meta tra Fort Apache, che si aggiudicano il girone, sul Sistema90 (la partita decisiva termina 5 a 4). Giungono terzi i Wallarions e quarto il Vasto.
Nel Girone B vittoria degli Hellfish che, dopo aver vinto alla sudden death con i Draghi BAT, si sbarazzano agilmente dei Lupi Molisani e del Vasto.
Le semifinali vedono il Drink Team e i Fort Apache aver ragione della selezione pugliese ad inviti (Hellfish) e dei Draghi BAT. Il settimo posto é appannaggio del Vasto sul Salento Rugby mentre i Lupi di Mare sono sesti e i Wallarions quinti.
Gli Hellfish si aggiudicano il terzo posto e la già matematica certezza di aver vinto la Regular Season del Comitato. In finale uno stanco Drink Team cede sotto l’artiglieria pesanti del Fort Apache che trionfa per 10 a 2.
Gli arbitri aquilani Baldassarre e Meschini incoronano Assenzio del Drink Team miglior giocatore del torneo. Ottima l’organizzazione di Mariano Credico insieme a CUS Molise Rugby.
Appuntamento al Master Finale di Comitato a Torre San Giovanni il 12 e 13 luglio.
Classifica di tappa: 1° Fort Apache, 2° Sistema90 Drink Team, 3° Hellfish, 4° Draghi BAT, 5° Warriors, 6° Lupi di Mate, 7° Vasto Rugby, 8° Salento Rugby.
Ammonizioni: Lupi di Mare, maglia nr. 30 (giallo + rosso); Fort Apache, maglia nr. 3 (giallo).
Calendario e classifica ufficiale consultabili sul sito della L.I.B.R.: www.beachrugby.it.