Lupi di Canolo: domenica il derby del “gnocco fritto” con il Guastalla

Domenica prossima il campionato di seria C di rugby celebra un evento un pò particolare che per alcuni significa poco, ma che per i contendenti in campo ha un importanza decisiva. Lo sviluppo del rugby in italia ha portato a casi come quello reggiano, dove solo 10 anni fà era impensabile che ci fossero due team di serie C che giocassero ad armi pari con squadre ben più blasonate e con una storia senza dubbio più conosciuta. Oltre a questo i successi ottenuti in questi ultimi anni dalle due società reggiane, hanno radicato le società sul territorio e non è raro vedere alle partite un certo numero di tifosi.

Certo le difficoltà ancora sono tantissime e passano da una sensibilizzazione delle amministrazioni comunali che ancora non c’è, e che aggiunge difficoltà insormontabili come quella del reperimento dei campi di gioco, che somma fatica alle già situazioni difficili delle società.

Nonostante questo I LUPI di canolo hanno vinto gli ultimi due campionati regionali di serie C ed il Guastalla è da tempo squadra di metà classifica con ambizioni che in questo campionato si sono concretizzate con l’arrivo di Cristian Bezzi, campione indiscusso a livello nazionale.

E domenica prossima sarà Derby, partita attesisssima che gli staff tecnici perparano con grande meticolosità, i presidenti aspettano con ansia e giocatori aggiungono qualcosa in più all’impegno che già danno normalmente …… perchè questa partita, E’ LA PARTITA ……

I lupi quest’anno hanno già perso la speranza di entrare nei play off per la serie B ed il guastalla ha avuto un avvio stentato nel girone di andata, ma adesso vengono entrambe da 4 partite vinte consecutive, e lo stato di forma dopo una lunga pausa invernale è senz’altro al TOP.

Da una parte Silao Leaega e dall’altra Cristian Bezzi cercheranno di! portare i propri Team alla supermazia sia territoriale che di gioco, ma alla fine quello che conta è il sapore del GNOCCO FRITTO che si mangerà al terzo tempo ……. per chi avrà ottenuto la vittoria senz’altro il sapore sarà MIGLIORE.

La partita e’ servita ………… BUON APPETITO