L’occhio sinistro lo placca: Ramiro Pez dice basta

ph. Jason O’Brien/Action Images)

L’età è di quelle che cominciano ad essere davvero importanti per chi gioca a rugby, 36 anni, ma la voglia c’era sempre. A fermare Ramiro Pez ci ha pensato un problema all’occhio sinistro, con una retina a rischio e allora l’apertura ha detto basta. L’annuncio del ritiro del giocatore lo dà Rugbymercato.it, che riporta anche alcune parole del diretto interessato, che ha giocato le ultime stagioni nella sua Argentina con la maglia de La Tablada: “Non posso rischiare ancora. Nel 1996 ho subito una prima operazione all’occhio e i medici mi avevano detto che non avrei più giocato a rugby. Invece l’ho fatto per i successivi 18 anni”.
Ramiro Pez ha vestito per 40 volte la maglia della nazionale ma rimane nei cuori dei tifosi italiani per le sue stagioni con la Rugby Roma (che trascinò al titolo di campione d’Italia) e con il Veneziamestre. Nel suo lungo girovagare ha giocato anche a Rotheram, Leicester, Bath, Castres, Perpignan, Bayonne e Tolone.

L’articolo L’occhio sinistro lo placca: Ramiro Pez dice basta sembra essere il primo su On Rugby.