L’Italia parte alla grande e se la gioca, ma una brutta Inghilterra non perdona

By Roberto Parretta

L’Italia parte alla grande e se la gioca, ma una brutta Inghilterra non perdona
A Twickenham gli azzurri subito in meta con Ioane, ma poi ne incassano 6 di Hill, Watson (2), May, Willis e Daly. Nel secondo tempo anche il lampo di Allan, ma non c’è ormai più storia. È Leggi Tutto

From:: L’Italia parte alla grande e se la gioca, ma una brutta Inghilterra non perdona