Lions d’Oceania contro British&Irish Lions? In Australia e Nuova Zelanda se ne parla

ph. Jason O’Brien/Action Images

Tutto nasce a Gallipoli. No, non in Salento, ma in Turchia. Anche lì c’è una Gallipoli che teatro di una cruenta battaglia nel 1915 tra i Turchi e le forze alleate che cercavano di sbarcare e conquistare l’omonima penisola. Inutilmente: le forze dell’Intesa vennero respinte, costrette a subire molte perdite e quindi si reimbarcarono. Tra loro moltissimi australiani e neozelandei.
Una pagina di storia poco conosciuta dalle nostre parti ma invece molto nota in Oceania. L’anno prossimo sarà il centenario di quella sfortunata campagna e NZRU e ARU, supportati dai rispettivi governi nazionali, stanno pensando a una partita celebrativa. Da giocare, udite udite, contro i British&Irish Lions. L’idea è quella di una squadra ad inviti, che potrebbe chiamarsi “ANZAC XV” (ANZAC è l’acronimo di Australian and New Zealand Army Corps), composta da australiani e neozelandesi. Secondo le prime indiscrezioni, il match potrebbe tenersi a Twickenham nel Novembre 2015. Inutile dire che l’idea stuzzica parecchio, ma gli ostacoli sono parecchio duri, in primis il calendario di partite che i giocatori ogni anno affrontano, e che rappresenta sempre un problema quando a scontrarsi è il Nord contro il Sud. Per questo si sarebbe scelto il primo momento post RWC2015. Ma intanto qualcuno laggiù ha buttato giù una prima formazione, che vi proponiamo. E voi, chi scegliereste per i Lions d’Oceania?

Possibili: Israel Folau (Aus), Julian Savea (NZ), Conrad Smith (NZ), Sonny Bill Williams (NZ), Ben Smith (NZ), Dan Carter (NZ), Will Genia (Aus), Kieran Read (NZ), Richie McCaw (c, NZ), Scott Higginbotham (Aus), James Horwill (Aus), Sam Whitelock (NZ), Tony Woodcock (NZ), Stephen Moore (Aus), Owen Franks (NZ).

Riserve: Keven Mealamu (NZ), James Slipper (Aus), Charlie Faumuina (NZ), Rob Simmons (Aus), Michael Hooper (Aus), Quade Cooper (Aus), Adam Ashley-Cooper (Aus), Aaron Smith (NZ)

L’articolo Lions d’Oceania contro British&Irish Lions? In Australia e Nuova Zelanda se ne parla sembra essere il primo su On Rugby.