Le notti agitate di Aaron Smith che preoccupano Steve Hansen

Il mediano di mischia degli All Blacks e degli Highlanders è un uomo piuttosto chiacchierato in Nuova Zelanda negli ultimi giorni. La colpa? Un triangolo amoroso: è stato lasciato dalla fidanzata Hannah Whitefield, una cheerleaders, con cui sta da due anni perché ha una relazione con Lisa Lewis (nella foto), giovane che viene definita così dal New Zealand Herald: “notorious former stripper, escort, and topless TV presenter” e “New Zealand’s most famous sex worker”.
Il rugby rientra perché il primo incontro tra i due risalirebbe al 28 marzo, notte prima di Auckland Blues-Highlanders finita poi 30 a 12. La relazione starebbe mettendo in allarme gli staff tecnici della franchigia e degli All Blacks e il timore è che possa influire sulle prestazioni del giocatore. Quelle in campo, ovviamente.
Ci sono poi le foto fatte circolare sul web (rubate? Chi lo sa…) di un selfie di Aaron Smith che potete qui di seguito…

L’articolo Le notti agitate di Aaron Smith che preoccupano Steve Hansen sembra essere il primo su On Rugby.