La strada per la RWC 2015? Per il Galles passa da Qatar e Svizzera

ph. Sebastiano Pessina

Prima il caldo del deserto della penisola arabica (a luglio), poi le Alpi svizzere (in agosto), infine il “girone della morte” con Inghilterra, Figi e Australia alla RWC 2015. Questo il piano stabilito dalla federazione gallese in vista del Mondiale che scatterà tra circa un anno, o almeno il piano delle settimane precedenti al torneo iridato. A farlo sapere alla BBC è il ct dei Dragoni Warren Gatland che però non specifica le località che ospiteranno la sua squadra.
Prima del Mondiale il Galles disputerà due incontri di preparazione contro Irlanda e Italia a cavallo tra la fine di agosto e l’inizio di settembre.

L’articolo La strada per la RWC 2015? Per il Galles passa da Qatar e Svizzera sembra essere il primo su On Rugby.