La Scozia? Non è ancora pronta per la RWC 2015. Parola di ct

ph. Jed Leicester/Action Images

“Abbiamo molto lavoro da fare sotto ogni aspetto: tecnico, tattico, fisico. Useremo i test di novembre per misurarci e farci un’idea più esatta di dove ci stroviamo esattamente. Di sicuro i miei giocatori non sono ancora pronti per il Mondiale, ma lo spirito giusto c’è”. A parlare così alla BBC è Vern Cotter, ct della nazionale scozzese.
Il programma dei test-match autunnali prevede per la sua squadra tre partite contro Argentina, Nuova Zelanda e Tonga. Al Mondiale la Scozia è inserita nella pool B assieme a Sudafrica, Samoa, Giappone e USA.

L’articolo La Scozia? Non è ancora pronta per la RWC 2015. Parola di ct sembra essere il primo su On Rugby.