La Rugby Parma travolge Noceto nella prima sfida di barrage under 16

unnamed

Aveva il compito di aprire le danze e non è azzardato dire che l’under 16 gialloblu diretta da Daniele Gatti e Massimo Bottarelli ha letteralmente “danzato” domenica scorsa sul sintetico di Moletolo in occasione della prima partita di barrage per accedere al campionato Elite di categoria, imponendosi con un risultato netto (45-7) nel primo derby di stagione contro il Noceto.

Ci sono ancora aspetti da sistemare – d’altronde siamo solo a inizio annata – ma la squadra ha funzionato, i ragazzi sono in forma e hanno lottato su tutti i palloni. Anche quando il risultato già ampiamente positivo avrebbe potuto indurli a “tirare i remi in barca”, hanno mantenuto la concentrazione e non hanno lasciato spazio agli avversari. L’unica meta del Noceto, infatti, è arrivata nei pochi minuti di superiorità numerica per un giallo a Pasini e in una delle pochissime azioni in cui è riuscito a spingersi oltre la metà campo . Per il resto dei due tempi la superiorità della Rugby Parma è stata netta in tutti i settori del campo.

“Sono contento per il volume di gioco espresso – Daniele Gatti ha dichiarato a fine incontro – Vorrei però vedere più gioco di squadra e meno giocate individuali”.

RUGBY PARMA: Bonserio, Cageggi, Mazza, Pelizza (Tognetti), Maggiani (Monica), Gentili (Balestrieri), Villani S. (Vecchi), Bompani, Fedolfi (Gasparri), Strina, Cantoni, Pozzi (Zanichelli), Pasini (Villani P.), Guatelli, Zanetti.

MARCATORI: 1° T: 4′ mt Gentili, tr Mazza, 14′ mt Mazza tr Mazza, 20′ mt Noceto tr, 24′ mt Maggiani nt 2° T: 3′ mt Pelizza tr Bonserio, 7′ mt Cantoni nt Mazza, 10′ mt Pelizza tr Bonserio, 12′ mt Fedolfi tr Mazza