La missione di Smith: “Primo, lavorare sul fisico. L’Europa ci rispetterà”

By Simone Battaggia

La missione di Smith: “Primo, lavorare sul fisico. L’Europa ci rispetterà”
Il sudafricano c.t. azzurro fino al 2024. “Abbiamo bisogno di grandi atleti: prima la preparazione, poi la tecnica. A Treviso come ai Cheetahs ho imparato a far vincere squadre sfavorite, come l’Italia. E le critiche di Barnes sul Times mi Leggi Tutto

From:: La missione di Smith: “Primo, lavorare sul fisico. L’Europa ci rispetterà”