LA FORMAZIONE DEL BENETTON TREVISO PER LLANELLI

Treviso – Diversi cambi, giàpreannunciati in settimana, per il tecnico del Benetton Treviso, Umberto Casellato, chiamato con i suoi alla seconda di tre trasferte gallesi nel mese di settembre.

Dopo quella iniziale a Swansea contro gli Ospreys e nell’attessa di recarsi a Newport contro i Dragons la settimana prossima, i Leoni faranno infatti visita agli Scarlets a Llanelli.

Si gioca domani sera alle 18 locali (le 19 in Italia), senza copertura televisiva, e con la direzione di gara affidata al fischietto italiano Matteo Liperini, alla settima gara di PRO12 della sua carriera.

Sono ben 8 le facce diverse nel XV titolare rispetto alla sconfitta 10-21 della settimana scorsa a Monigo contro il Munster.

Rimangono in formazione Matteo Muccignat, Rupert Harden, Corniel Van Zyl, Tomas Vallejos Cinalli e Mat Luamanu, così come Sam Christie e Michele Campagnaro, che però cambiano posizione in campo.

Il maori va a prendersi la maglia numero 10 in una mediana che vede nuovamente l’inserimento dal primo minuto di James Ambrosini.

Il giovane talento miranese, invece, viene riproposto a secondo centro in coppia con Alberto Sgarbi, mentre del tutto inedito sarà il triangolo allargato con Angelo Esposito assieme ad Andrea Pratichetti alle ali e con l’esordio ufficiale in biancoverde di Ruggero Trevisan come estremo.

Quest’ultimo – se si escludono le due presenze di Davide Giazzon con gli Aironi come permit player – diventa così il primo giocatore ufficiale (escludendo come detto i permit player, ndr) ad indossare le maglie di tutte e tre le formazioni azzurre impegnate in PRO12, dopo i trascorsi con Aironi e Zebre.

Davanti, spazio da subito a Marco Lazzaroni in terza, mentre Antonio Pavanello si riprende l’ideale fascia di capitano ed il posto in seconda linea e Giovanni Maistri entra per Davide Giazzon come tallonatore.

Questa la formazione annunciata:

15 Ruggero Trevisan

14 Angelo Esposito

13 Michele Campagnaro

12 Alberto Sgarbi

11 Andrea Pratichetti

10 Sam Christie

9 James Ambrosini

8 Mat Luamanu

7Â Tomas Vallejos Cinalli

6Â Marco Lazzaroni

5 Corniel Van Zyl

4 Antonio Pavanello (capitano)

3 Rupert Harden

2 Giovanni Maistri

1 Matteo Muccignat

A disposizione:

16 Davide Giazzon

17Â Salesi Manu

18Â Matteo Zanusso

19 Marco Fuser

20 Leo Auva’a

21Â Enrico Bacchin

22Â Joe Carlisle

23 Henry Seniloli

Â

Head Coach: Umberto Casellato.