Jonathan Sexton e il clamoroso ritorno in Irlanda: tutto merito di un bebè?

Jonathan Sexton-Leinster, un binomio che potrebbe riproporsi a stretto giro di posta con il clamoroso ritorno del numero dieci in Irlanda. È quanto raccontano i media oltremanica, ricordando come il giocatore, ingaggiato nel 2013 dal Racing Metro con un contratto biennale con l’opzione per il terzo, non abbia negato la possibilità di un clamoroso ritorno a casa. “Sto prendendo tempo – ha dichiarato il numero dieci interpellato sulla questione contratto -. Tra poco diventerò padre e questo mi sta occupando molto tempo. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane”. Una dichiarazione che non ha lasciato indifferente il selezionatore della Nazionale irlandese Joe Schmidt, ben felice della possibilità di un ritorno in patria del giocatore.