ItalSeven femminile: ragazze settime al torneo di Enkoping

Dalla pagina twitter della FIR

Si conclude con un settimo posto l’avventura dell’Italia femminile Seven Under 18 all’Europeo di categoria a Enkoping, in Svezia. Le azzurrine, in gara per conquistare un piazzamento dal quinto all’ottavo posto, dopo aver perso contro Russia, Olanda e Germania ed aver battuto il Belgio nella giornata di ieri, inaugurano la giornata odierna con una sconfitta per 36-0 contro l’Irlanda. Nella finale per il settimo posto, la squadra di Andrea Di Giandomenico battono le avversarie della Germania 19-10.

Proprio l’allenatore, Andrea Di Giandomenico, al sito www.federugby.it, ha dichiarato: “Sono soddisfatto per la crescita delle ragazze nell’arco del torneo. Forse siamo stati penalizzati a livello fisico dalle quattro partite giocate ieri, visto che le altre squadre ne hanno giocate tre. Questo torneo è stato fondamentale per prendere consapevolezza del livello del gioco e della preparazione necessaria per giocare a livello internazionale”.

Gli fa eco Maria Cristina Tonna, coordinatore dell’attività femminile rugbistica in Italia: “Sono orgogliosa di queste ragazze, di come hanno interpretato il torneo e il loro debutto in maglia azzurra. C’è stata una crescita esponenziale. Il torneo è stato molto competitivo: c’erano squadre di buon livello e possiamo ritenerci contenti per aver fatto un’esperienza importante e formativa per il futuro”.

L’articolo ItalSeven femminile: ragazze settime al torneo di Enkoping sembra essere il primo su On Rugby.