ITALSEVEN, AZZURRI IN CHIAROSCURO AL GRAND PRIX DI BUCAREST

FIR logo def R

NELLA PRIMA GIORNATA BRILLA IL BELGIO, CHE IMPRESA CONTRO L’INGHILTERRA

Bucarest – La prima giornata della tappa rumena del Grand Prix FIRA, ultimo appuntamento con il circuito europeo di rugby a sette, vede l’Italia di Andy Vilk chiudere all’ultimo posto della propria Pool ma conquistare comunque la matematica permanenza nella prima divisione continentale.

Gli Azzurri iniziano con una sconfitta contro la Francia (26-7), tengono testa alla Scozia che li supera nel finale (19-15) e si devono accontentare di una vittoria per 12-10 sulla Germania. Domani l’Italia affronterà il Portogallo nelle semifinali del Bowl.

Da segnalare la grande giornata del Belgio, che superando a sorpresa l’Inghilterra per 17-14 nell’ultimo match della Pool A, ha chiuso il proprio girone al primo posto dopo aver sconfitto prima il Galles e poi la Georgia.