Italia a Trieste per un test-match? In Friuli ne sono sicuri

ph. Sebastiano Pessina

L’Italia giocherà un test-match a Trieste, forse già a novembre. A sostenerlo è Il Piccolo che racconta di un sopralluogo federale guidato dal responsabile Eventi FIR Pier Luigi Bernabò allo stadio “Nereo Rocco” effettuato lo scorso mercoledì. Un risultato che secondo il quotidiano della città potrebbe portare una partita della nazionale molto presto, magari nella finestra autunnale di questo 2014.
Una finestra con diverse pretendenti, però: una partita si terrà sicuramente a Torino (probabilmente il Sudafrica il 22 novembre), città con la quale la federazione ha sottoscritto un accordo triennale che scadrà solo nel 2015, a Pescara dovrebbero arrivare le Fiji (8 novembre, ma Il Piccolo dice che ci sarebbe in ballo anche un’opzione Palermo) e poi c’è l’Argentina. Nelle scorse settimane Gavazzi ha parlato di Genova e Padova come possibili sedi, con la città veneta in forte vantaggio. Dove andrebbe a infilarsi Trieste? L’unica scelta è che diventi un’alternativa proprio a Padova, ammesso e non concesso che la città friulana ospiti un test il prossimo novembre (e il campo del suo stadio ha qualche problema di dimensioni per il rugby, nulla di irrisolvibile ma il problema c’è). Altrimenti se ne riparlerà più avanti.

L’articolo Italia a Trieste per un test-match? In Friuli ne sono sicuri sembra essere il primo su On Rugby.