Il rugby sempre più veloce, tra infortuni fisici e ostacoli mentali durante il recupero

By Roberto Avesani

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Jean de Villiers, Billy Vunipola, Will Skelton, Wycliff Palu, Grant Gilchrist, Waisea Nayacalevu, Isei Colati, Yoann Huget, Davit Kubriashvili, Andrea Masi, Cory Allen, Scott Williams, Hallam Amos, Michele Rizzo,Paul O’Connell e potremmo andare avanti ancora. Sono solo alcuni dei giocatori che si sono infortunati poco prima o durante Leggi Tutto

From:: Il rugby sempre più veloce, tra infortuni fisici e ostacoli mentali durante il recupero