Il rugby degli altri: festa tedesca, la Germania promossa nel Sei Nazioni B

germania qualificata

I tedeschi battono la Svezia e vincono l’European Nations Cup 1B, salendo di categoria e ora sfideranno l’Olanda nella corsa alla RWC.

Una vittoria netta per 45-20, mentre la Moldavia cade a sorpresa in Repubblica Ceca e per la Germania è festa. I tedeschi, infatti, conquistano l’European Nations Cup 1B, la seconda divisione della Fira-Aer e vengono promossi nella prima divisione, quella conosciuta anche come “Sei Nazioni B”.

Ma non solo, perché la vittoria significa per la Germania anche la qualificazione per sfidare l’Olanda il mese prossimo nella corsa a un posto per i ripescaggi dei Mondiali di “Inghilterra 2015″. Sinceramente un traguardo pressoché impossibile per la “piccola” Germania ovale, ma sicuramente un risultato storico e importantissimo per i tedeschi.

Germania che tra le sue fila ha solo tre giocatori “professionisti”, cioè che giocano fuori dal territorio nazionale. Sono Julius Nostadt del Lione, Mika Tyumenev del Mont de Marsan e soprattutto Justin Melck dei Saracens.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

Il rugby degli altri: festa tedesca, la Germania promossa nel Sei Nazioni B é stato pubblicato su rugby1823.it alle 09:00 di domenica 27 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.