Il neurologo Chermann: “Nel rugby si gioca troppo, il rischio concussion si alza”

By Lorenzo Calamai – OnRugby.it

Concussion – ph. Sebastiano Pessina

Anno 2005. Christophe Dominici perde i sensi sul campo dello Stadio Flaminio di Roma dopo un placcaggio pericoloso nei suoi confronti in Italia-Francia del Sei Nazioni. Le immagini del giocatore, tramortito a terra, spaventano i tifosi di entrambe le squadre.

Per Jean-François Chermann, neurologo Leggi Tutto

From:: Il neurologo Chermann: “Nel rugby si gioca troppo, il rischio concussion si alza”