Il lungo fine settimana di Fitzpatrick, bloccato dalle palpitazioni

ph. Cathal McNaughton/Action Images

Venerdì sera durante la partita con i Warriors aveva avuto delle palpitazioni: entrato al 38′ il pilone dell’Ulster Declan Fitzpatrick era stato costretto a uscire al 60′ circa. Il giocatore è poi rimasto a Glasgow dove ha passato la notte in ospedale per alcuni controlli. Il giocatore è tornato oggi a Belfast e il suo club ha fatto sapere che le sue condizioni sono buone e l’irregolarità cardiaca non si è più presentata, ma che nei prossimi giorni verranno effettuati ulteriori test.

L’articolo Il lungo fine settimana di Fitzpatrick, bloccato dalle palpitazioni sembra essere il primo su On Rugby.