Il gallese Ian Gough condannato per aggressione

ph. Andrew Couldridge/Action Images

Una brutta storia arriva dal Galles. Ian Gough, giocatore dei Newport Dragons, è stato condannato per un episodio di violenza nei confronti dell’ex compagna, la modella e già Miss Galles Sophia Cahill. Secondo la tesi dell’accusa, poi confermata, la ragazza è stata spinta con violenza da Gough all’interno della macchina, agravando in questo modo le conseguenze di un incidenete stradale che la modella aveva avuto. Il giocatore si è difeso affermando che non avrebbe potuto agire in tal modo a causa di un infortunio che gli avrebbe impedito di eseguire un simile gesto, ma per il giudice non è stato sufficiente. La sentenza il 24 Agosto.

L’articolo Il gallese Ian Gough condannato per aggressione sembra essere il primo su On Rugby.