Il diario di un Cammellone: “Vibe”, cioè entrare nel tempio del rugby

By DuccioFumero

cammellone-vibe.jpg

Era il 2007 quando ho esordito in una partita di Sei Nazioni, al cospetto di sua maestà Sir Johhny Wilkinson, tornato finalmente a vestire la maglia dell’Inghilterra dopo tante stagioni sfortunate. A fare da cornice la culla del rugby inglese: il Twickenham Stadium. Ne rimasi subito colpito.

All’epoca non era ancora Leggi Tutto

From:: Il diario di un Cammellone: “Vibe”, cioè entrare nel tempio del rugby