Il Canada e una gomitata (presunta) volontaria che costa parecchio

Un intervento scomposto, ma forse non volontario. O almeno è difficile stabilirlo. Ad ogni modo l’arbitro neozelandese Mike Fraser ha deciso di tirare fuori il cartellino rosso al minuto 75 della partita di Toronto tra Canada e Scozia e ha deciso così la gara: sul risultato di 17-19 per gli ospiti assegna un calcio da fermo ai padroni di casa da posizione piuttosto facile, ma quella gomitata viene giudicata volontaria: inversione della punizione ed espulsione di Jebb Sinclair. Non solo: la vittoria sugli highlanders avrebbe probabilmente consentito al Canada di scavalcare l’Italia nel ranking mondiale…
La partita non cambia più il risultato e la Scozia vince, ma il dibattito è iniziato: quell’intervento era da cartellino rosso?

L’articolo Il Canada e una gomitata (presunta) volontaria che costa parecchio sembra essere il primo su On Rugby.