IL CAMPO DELL’ACCADEMIA FIR DI PARMA INTITOLATO A FILIPPO CANTONI

targacantoni

BORSA DI STUDIO ANNUALE PER UN ATLETA DELL’ACCADEMIA “IVAN FRANCESCATO”

Roma – Filippo Cantoni, il giovane trequarti cresciuto nel Rugby Colorno ed entrato poi a far parte del percorso di sviluppo d’alto livello della FIR prima di scomparire prematuramente lo scorso gennaio dopo aver vestito la maglia azzurra dell’Italia U17 nel 2011/2012 ed U18 nel 2012/2013, continua a vivere nel ricordo dei compagni di squadra e del “Maria Luigia”, il collegio di Parma dove ha sede dell’Accademia Nazionale FIR intitolata ad un altro, sfortunato azzurro: Ivan Francescato.

Questa mattina, alla presenza della famiglia – Stefano, il padre di Filippo, è Consigliere Federale FIR – del corpo docente del “Maria Luigia”, degli studenti del “Maria Luigia” e dei compagni di squadra dell’Accademia, il campo in sintetico che ospita gli allenamenti delle giovani promesse del rugby italiano è stato ufficialmente intitolato al numero dieci colornese nel corso di una cerimonia fortemente voluta dagli stessi giovani che, con Filippo, avevano condiviso il percorso scolastico e sportivo.