III Torneo Farnese Memorial Paolo Quintavalla: minirugby spettacolo a Colorno

unnamed (2)

Si è tenuto quest’oggi nel centro sportivo del Rugby Colorno l’importante evento del Torneo Farnese memorial “Paolo Quintavalla” dedicato alla categoria minirugby. Il grande torneo -giunto alla sua terza edizione- ha portato sui campi Maini e Pavesi grande entusiasmo e un folto pubblico di adulti a sostenere i piccoli atleti che si sono divertiti affrontandosi col pallone ovale. Più di 800 i minirugby presenti per un’edizione da record che ha visto la società biancorossa chiudere in grande stile il trittico di tornei primaverili dedicati all’attività giovanile. Erano 16 le società presenti in rappresentanza di Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Toscana e Lazio con piccoli atleti ed atlete dall’Under 6 all’Under 12. La giornata di sole e festa condita da una gradevole brezza ha aiutato il grande afflusso di pubblico che ha potuto godere dell’impareggiabile spettacolo del minirugby. Ripagato in toto il grande sforzo della macchina organizzativa di soci, volontari tesserati e dirigenti del Rugby Colorno che ha allestito il canonico ed impeccabile servizio ristoro per tutti i presenti grazie anche al sostegno dei main sponsor della manifestazione: Cantine Ceci, Maffei e PuntoPack.

Dopo la pausa pranzo coi prodotti del territorio offerti dai fornitori ufficiali Panificio Borlenghi, Società Agricola Calserena, Casale, Dolcelinea e Sassi F.lli le finali hanno visto il livello tecnico delle sfide alzarsi con gare assolutamente combattute e divertenti.

Dopo quasi 150 sfide tra le 57 formazioni iscritte, ecco il podio delle tre categorie in gara quest’oggi:
Under 8: 1° Gispi Prato, 2° Rugby Parma, 3° Benetton Treviso
Under 10: 1° UR Capitolina, 2° VYP Cariparma Colorno, 3° CUS Milano
Under 12: 1° Benetton Treviso, 2° CUS Milano, 3° VYP Cariparma Colorno

Per la Under 6 non è stata compilata la classifica ed è stato consegnato un premio di partecipazione alle 8 società presenti al torneo. Tra i premiatori il consigliere federale Stefano Cantoni, il presidente del comitato Emilia-Romagna della Federazione Italiana Rugby Mario Spotti, il presidente del Rugby Colorno Mario Padovani ed il direttore sportivo biancorosso Enzo Barbieri

Nel cerimoniale delle premiazioni sono stati consegnati altri tre premi speciali offerti da altrettanti importanti sponsor del movimento giovanile colornese: il premio alla miglior società rispetto alle classifiche delle varie categorie offerto da PuntoPack; il premio speciale offerto dal pastaio Maffei e quello Fair Play offerto da Cantine Ceci.

Premio Fair Play Cantine Ceci: Rugby Parma
Premio speciale Maffei del direttore del torneo: Gispi Prato
Premio PuntoPack alla migliore società: Benetton Treviso

Appuntamento alla prossima stagione sportiva per i tornei primaverili mentre –come ricordato dal presidente Padovani che ha chiesto un applauso dei presenti per loro- la Under 18 Arca di Gualerzi Colorno prosegue la sua stagione con la finalissima scudetto di domenica prossima a Bologna quando sfiderà il Benetton Treviso alle ore 17 allo Stadio Arcoveggio.