I Lupi di Canolo entrano nella settimana clou della preparazione

cesena_rugby_lupi_di_canolo_foto_09

Otto allenamenti in 6 giorni. Questo è il programma del riconfermatissimo Leaega alla guida dei Lupi di Canolo per la quarta stagione consecutiva. La squadra correggese già al lavoro da fine giugno entra da oggi nel periodo più importante della preparazione. Con i test match già fissati per le ultime 3 settimane di settembre con squadre di serie B o provenienti dalla B, i Lupi devono sfruttare al meglio questo concentramento per rimettere sulle gambe 80 minuti, per riformare mischia e linea dei tre quarti, per imparare il nuovo piano di gioco che mister Silao ha studiato guardando le forze a disposizione e le squadre da affrontare. “Noi riconfermiamo skills e tutto ciò che di buono abbiamo fatto” – commenta Cocconcelli centro e meta-man dei Lupi – “ripartiamo dai problemi avuti e dal nuovo piano di gioco che iniziamo a studiare con settimane in anticipo per mettere il più possibile in difficoltà l’avversario. Non c’è altro da aggiungere.” Allenamenti lunedì in pista d’atletica, martedì mercoledì al campo, venerdì e doppie sedute sabato e domenica. “con il ritiro si consolida tantissimo il gruppo e lo spogliatoio” – aggiunge il tallonatore Stipcevic – “ per noi ormai è diventato parte integrante della preparazione e dell’intera stagione. Mettiamo seriamente in pratica ciò che abbiamo sempre solo visto sulla lavagna o sul playbook, gettiamo le fondamenta per costruire il nostro campionato.”