I Lupi di Canolo a caccia di punti importanti contro Colorno

L’andata finì 38 a 6 per i Lupi sul sintetico di Colorno. Partita caratterizzata principalmente dai comportamenti troppo vivaci dei padroni di casa che finirono la partita in 12 tra gialli ed espulsioni. Ma l’inizio di gara fu tutt’altro che semplice per i Lupi e la partita rimase in equilibrio per diversi minuti. Il Colorno non ha proseguito alla grande questo campionato ma vanta risultati importanti e schiaccianti contro grandi squadre come Guastalla dovuto all’inserimento di qualche giocatore di A a riposo con la prima squadra. Lupi che hanno a disposizione quasi tutti i 15 titolari ma devono fare molta attenzione a non prendere la partita sottogamba. “Sarà sicuramente una partita diversa rispetto all’andata” – commenta il vicecapitano Cocconcelli – “ abbiamo lavorato dopo la vittoria contro Modena per sistemare ed affinare il piano di gioco e siamo pronti. Speriamo di mostrare un bel gioco”. Fischio d’inizio ore 15.30 al campo di Lemizzone, Correggio. Nella foto coach Leaega alla guida della squadra correggese per il terzo anno di fila.