I Lions Livorno under 10 a Viadana

L’under 10 dei Lions Amaranto Livorno ha chiuso sull’ottavo gradino della classifica il torneo di Viadana. La squadra labronica, alle porte di Mantova, ha messo in vetrina buoni numeri. Il piazzamento conclusivo è, per i ragazzi allenati da Alessandro Brondi e Alessandro Landi, di tutto rispetto, considerata la qualità delle dodici formazioni iscritte alla prestigiosa manifestazione. Ecco la graduatoria finale: 1) Verona, 2) Sesto Fiorentino, 3) Viadana, 4) Parabiago, 5) Varese, 6) Petrarca Padova, 7) Brescia, 8) Lions Amaranto Livorno, 9) Reggio, 10) Fiumicello, 11) Parma, 12) Colorno. Questo l’elenco dei giovani leoncini protagonista in terra lombarda: Nico Bernini, Thomas Chelli, Giulio Tedeschi, Riccardo Rocha Bringas, Jacopo Fusario, Tommaso Cecconi, Nico Quercioli, Luca Zampini, Jonathan Frassinelli, Matteo Mazzi, Gregorio Paglini, Giacomo Bradac, Diego Biagi, Giovanni Cerrai. Le formazioni al via sono state inizialmente divise in quattro gironi da tre. Gli amaranto hanno chiuso il proprio raggruppamento al secondo posto, in virtù del successo sul Colorno 2-1 (ogni meta un punto) e della sconfitta rimediata con il Viadana, 0-3. Nella seconda fase del torneo, i labronici hanno perso con il Verona (che poi ha vinto la manifestazione) 0-7, hanno ceduto 5-4 alla ‘golden-meta’ con il Varese e con il Brescia 0-3.