I Cavalieri aspettano l’evolversi della situazione

Nifo ha firmato per Mont de Marsan, Majstorovic è andato al Rovigo e Bianconi al Calvisano. Traoré e Souaré sono di proprietà del Viadana. Gli altri stanno aspettando l’evolversi della situazione. Bisogna senz’ altro dire che i tuttineri stanno dimostrando un forte attaccamento alla maglia». Così il direttore sportivo Gabriele Lai (nella foto) ha fatto il punto della situazione sul fronte giocatori, interpellato da Il Tirreno.

Lo stesso d.s. è impegnato intanto a far da collante tra il vecchio e il possibile nuovo corso. Sono giorni decisivi per il futuro de I Cavalieri Rugby, ancora in alto mare tra debiti e iscrizione ancora da effettuare, ma qualcosa sembra muoversi. Le cronache locali riportano infatti la notizia di un incontro avvenuto venerdì sera tra tra il presidente Fabrizio Tonfoni e un gruppo di appassionati e imprenditori che vorrebbe prendere in mano la situazione della squadra.

La nuova cordata vorrebbe che il presidente facesse un passo indietro, da quanto si intende, ma non prima di aver fatto fronte ai debiti. Quantomeno nell’immediato a quelli nei confronti dei tesserati, che vanno risolti prima del 10 luglio, data ultima per l’iscrizione al campionato. Nell’incontro, interlocutorio, si sarebbe però parlato della cessione del titolo sportivo, che dovrebbe avvenire prima del 3 luglio.