Highlanders nella tana dei Lupi

Ricomincia da Lemizzone il campionato degli Highlanders e riparte con un quartetto di partite decisive per il campionato giallonero. Un quartetto di partite che parte con una sfida ormai classica per i colori formiginesi, quella con i Lupi di Canolo. Una sfida che ripercorre gli ultimi anni di rugby a Formigine, proprio un’anno fa si gioco l’ultima partita di campionato a Lemizzone (il 23 Marzo 2013), partita giocata su un campo ben oltre il limite di praticabilità e che termino con un’incredibile 0 a 0.

Ranghi quasi al completo per gli Highlanders di coach Serri, che può schierare la miglior formazione possibile. Ronchetti, Andrea Casolari e Barbolini in prima linea, Giberti e Nannini in seconda, Pilla, La Rocca e capitan Fassari completano il pacchetto di mischia. Carbone e Cantarelli i mediani, centri Idammou e Minì, ali Bove e Codeluppi, Cerza all’estremo. In panchina troviamo Palladino, Roberto Casolari, Zanoli, Carloni, Guaitoli, Zoboli e Cuoghi. Fischio d’inizio alle 14.30

Questo il probabile XV che scenderà in campo domenica a Lemizzone

LUPI DI CANOLO – HIGHLANDERS FORMIGINE

Cerza; Bove, Idammou, Minì, Codeluppi; Carbone, Cantarelli; La Rocca, Fassari, Pilla; Giberti, Nannini; Barbolini, Casolari A., Ronchetti.

A DISPOSIZIONE : Palladino, Zanoli, Casolari R., Carloni, Guaitoli, Zoboli, Cuoghi.