Heineken Cup: più Tolone che Leinster, francesi in semifinale

ph.Ian Smith/Action Images

Non uno spettacolo scintillante come magari le due squadre avrebbero potuto regalare ma una gara dalla grandissima intensità. Wilko lascia il campo al 27′ per una probabile contrattura: un calcio fatto con il movimento sbagliato e la gara dell’apertura inglese del Tolone finisce dopo neanche mezz’ora.
Grande equilibrio fino al 45′ (il primo tempo si chiude sul 6 a 6), poi la meta di Xavier Chiocci prima e Drew Mitchell poi (mettimaoci anche una punizione di Delon Armitage da 55 metri) spianano la strada ai campioni d’Europa in carica che vincono meritatamente e in semifinale se la vedranno con i Saracens.
La meta irlandese di Murphy al ’69 arriva troppo tardi per consentire agli ospiti di riaprire la gara. Finisce 29 a 14.

Tolone: 15 Delon Armitage, 14 Drew Mitchell, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Matt Giteau, 11 David Smith, 10 Jonny Wilkinson, 9 Sebastian Tillous-Borde, 8 Steffon Armitage, 7 Juan Martín Fernández Lobbe, 6 Juan Smith, 5 Jocelino Suta, 4 Danie Roussouw, 3 Carl Hayman, 2 Craig Burden, 1 Xavier Choicci
Riserve: 16 Jean-Charles Orioli, 17 Florian Fresia, 18 Martin Castrogiovanni, 19 Virgile Bruni, 20 Bryan Habana, 21 Maxime Mermoz, 22 Michael Claassens, 23 Konstantine Mikautadze

Leinster: 15 Rob Kearney, 14 Fergus McFadden, 13 Brian O’Driscoll, 12 Gordon D’Arcy, 11 Dave Kearney, 10 Jimmy Gopperth, 9 Eoin Reddan, 8 Jamie Heaslip (c), 7 Shane Jennings, 6 Rhys Ruddock, 5 Mike McCarthy, 4 Devin Toner, 3 Mike Ross, 2 Richardt Strauss, 1 Cian Healy
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 Jack McGrath, 18 Martin Moore, 19 Leo Cullen, 20 Jordi Murphy, 21 Isaac Boss, 22 Ian Madigan, 23 Zane Kirchner

Marcatori per Tolone
Mete: Chiocci (45), Mitchell (61)
Conversioni: Giteau (46, 62)
Punizioni: Wilkinson (3, 16), Giteau (42, 78), DA Armitage (66)

Marcatori per Leinster
Mete: Murphy (69)
Conversioni:
Punizioni: Gopperth (19, 28, 54)

L’articolo Heineken Cup: più Tolone che Leinster, francesi in semifinale sembra essere il primo su On Rugby.