Heineken Cup: Clermont scappa e poi resiste. Tigers ko e francesi in semifinale

ph. Paul Childs/Action Images

Il Marcel Michelin rimane una fortezza inespugnabile: Clermont mette le mani sulla partita nel primo tempo, rischia di buttarla via ma ha la forza di riacciuffarla. Dopo 34 minuti i francesi sono avanti 16 a 0 grazie alla meta di Fofana e al piede di Parra ma i Tigers non mollano e trovano una meta fondamentale con Crane che fa andare al riposo sul 19-7.
A inizio ripresa gli inglesi spingono sull’acceleratore e muovono il loro tabellone con due piazzati di Williams (uno da oltre 50 metri. Grande partita quella dell’apertura inglese). L’inerzia della gara – di grandissima intensità – sembra passare nelle mani dei Tigers che al 60′ si portano sul 19-16. Cinque minuti dopo però arriva un giallo per Waldrom per ingresso laterale (forse il momento decisivo della partita) e Parra non sbaglia come qualche minuto prima: Clermont avanti 22-16.
I Tigers sono una furia, spingono fino al 79′ quando una punizione – dubbia – li ferma quando sono a meno di 5 metri dalla linea di meta. Clermont in semifinale.

Marcatori per il Clermont
Mete: Fofana (21)
Conversioni: Parra (22)
Punizioni: Parra (14, 26, 34, 40, 64)

Marcatori per il Leicester Tigers
Mete: Crane (36)
Conversioni: Williams (37)
Punizioni: Williams (43, 51, 60)

L’articolo Heineken Cup: Clermont scappa e poi resiste. Tigers ko e francesi in semifinale sembra essere il primo su On Rugby.