Halfpenny cerca di tenersi stretto il Tolone, Ospreys e Cardiff aspettano

ph. Jed Leicester/Action Images

Essere “tagliati” o andarsene da Tolone? Nemmeno per idea. A dirlo non è il diretto interessato ma uno a lui molto vicino, ovvero il suo agente Tim Lopez che è volato nel sud della Francia dopo le dichiarazioni del presidente del club Mourad Boudjellal che hanno aperto la porta a una possibile rottura del contratto per il sospetto che il trequarti gallese abbia firmato il contratto con la società francese sapendo di essere infortunato ma senza rivelarlo: “Leigh (che, lo ricordiamo, non ha ancora giocato un minuto per la sua nuova squadra, ndr) desidera che la sua avventura con il Tolone sia un successo – ha detto il procuratore – e sta lavorando duro per far sì che questo avvenga il prima possibile. Non vede l’ora di mettere la maglia del club campione di Francia e d’Europa e di mostrare a tutti quello di cui è capace”.
Nel frattempo Cardiff e Ospreys stanno alla finestra e aspettano…

L’articolo Halfpenny cerca di tenersi stretto il Tolone, Ospreys e Cardiff aspettano sembra essere il primo su On Rugby.