Guinness Pro12: una Treviso tutta nuova arriva in casa Ospreys

ph. Alfio Guarise

Finalmente ci siamo. Questa sera alle 20.35 italiane prende il via la Guinness Pro12 2014/2015, torneo che inizia con Munster-Edimburgo e Ospreys-Benetton Treviso. Gli occhi e le attenzioni di tifosi e appassionati italiani sono ovviamente puntati su Swansea dove debutta la rivoluzionata squadra veneta, co un nuovo staff tecnici e dove ben 13 dei 23 giocatori convocati sono debuttanti.
C’è anche l’ex di turno – Simone Ragusi – schierato come estremo e che qui ha passato un anno quando era un ragazzino, Luca Morisi gioca dal primo minuto, Ambrosini e Carlisle in mediana. Nel pack terza linea con i nuovo Swanepoel, Cinalli e Auva’a.
Tra i gallesi non c’è Tito Tebaldi, che quest’anno dovrà lottare non poco per conquistarsi uno spazio.
Come è noto non c’è nessuna copertura televisiva italiana, speriamo che cambi qualcosa a partire dalle prossime giornate.

Ospreys: 15 Dan Evans, 14 Jeff Hassler, 13 Andrew Bishop, 12 Josh Matavesi, 11 Eli Walker, 10 Dan Biggar, 9 Rhys Webb, 8 Dan Baker, 7 James King, 6 Joe Bearman, 5 Rynier Bernardo, 4 Lloyd Peers (capt), 3 Aaron Jarvis, 2 Scott Baldwin, 1 Nicky Smith.
Riserve: 16 Sam Parry, 17 Duncan Jones, 18 Daniel Suter, 19 Tyler Ardron, 20 Morgan Allen, 21 Martin Roberts, 22 Sam Davies, 23 Hanno Dirksen.

Benetton Treviso: 15 Simone Ragusi, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Luca Morisi, 12 Sam Christie, 11 Michele Campagnaro, 10 Joe Carlisle, 9 James Ambrosini, 8 Leo Auva’a, 7 Tomas Vallejos Cinalli, 6 Meyer Swanepoel, 5 Corniel Van Zyl (capt), 4 Marco Fuser, 3 Rupert Harden, 2 Davide Giazzon, 1 Matteo Muccignat.
Riserve: 16 Giovanni Maistri, 17 Salesi Manu, 18 Matteo Zanusso, 19 Marco Lazzaroni, 20 Mat Luamanu, 21 Marco Barbini, 22 Angelo Esposito, 23 Henry Seniloli.

L’articolo Guinness Pro12: una Treviso tutta nuova arriva in casa Ospreys sembra essere il primo su On Rugby.