Guinness Pro 12: gli rubano il passaporto, non giocherà a Treviso!

“Farti rubare il passaporto, assieme alla tua maglia, le scarpe e altre cose il giorno prima di partire non è divertente!” ha twittato Robin Copeland, nuova terza linea del Munster. Al giocatore è stato tutto rubato ieri sera, dopo che dei ladri hanno forzato la portiera della sua auto.

Un danno doppio, perché il club di Limerick sarà impegnato venerdì sera a Treviso contro la Benetton e senza passaporto il giocatore non può espatriare. Salvo miracoli – il club si sta muovendo per un permesso temporaneo – Copeland salterà dunque la sfida di venerdì contro la Benetton.

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Guinness Pro 12: gli rubano il passaporto, non giocherà a Treviso! é stato pubblicato su rugby1823 alle 16:28 di 10 settembre 2014.