GRIFFEN CHIUDE CON IL TITOLO: “UNA GRANDE EMOZIONE FINIRE COSI'”

 51Q1650

Calvisano (Brescia) – I tecnici ed i capitani delle finaliste dell’Eccellenza 2013/2014 hanno tenuto una conferenza stampa congiunta al termine della Finale del massimo campionato giocata al Peroni Stadium “San Michele” di Calvisano. Di seguito le principali dichiarazioni:

Paul Griffen, capitano del Cammi Calvisano, all’ultima partita della carriera: “Non potevo sperare di chiudere in modo diverso da questo, sono stato a Calvisano quindici anni, è una grande emozione finire con il quarto scudetto davanti al nostro pubblico”.

Gianluca Guidi, coach del Cammi Calvisano, alla prima finale di Eccellenza: “Nell’intervallo ho chiesto alla squadra di giocare come ha sempre fatto. E’ stata una bella settimana, vissuta con grande sportività, è stato un privilegio potermi confrontare con Andrea e Filippo in questa finale. Chiudiamo con venti vittorie consecutive e lo scudetto, sono felice di quanto abbiamo raggiunto”.

Andrea De Rossi, tecnico della Vea-FemiCZ Rovigo: “E’ una nuova sconfitta in finale dopo quelle con Prato delle scorse stagioni, dobbiamo interrogarci, capire cosa abbiamo sbagliato. Faccio i complimenti a Calvisano ed a Gianluca per la vittoria”

Filippo Frati, tecnico della Vea-FemiCZ Rovigo: “Voglio ringraziare la piazza di Rovigo ed il Presidente Zambelli, avremmo voluto regalare una gioia a tutti coloro che per l’intera stagione ci sono stati vicini”.