Giteau-Racing e la (vana) corte spietata di Lorenzetti

Ci ha provato fino all’ultimo, Jacky Lorenzetti, poi però ha dovuto desistere e ‘lasciare’ Giteau ai nemici del Tolone. Il numero uno del Racing, dopo il prolungamento del contratto del centro con il club campione d’Europa, ha svelato tutti gli assalti tentati per convincere il giocatore. Compreso un invito personale a casa dello stesso presidente, dove ad attenderlo c’erano gli allenatori del club biancoceleste, pronti a spiegare a Giteau i progetti tecnici legati al suo passaggio a Parigi. Tentativi alla fine andati a vuoto, considerato il rinnovo firmato dall’utility back con il Tolone.