Gispi Rugby Prato: le novità per la stagione 2014/2015

2381929-compiani_premiazioni

Gispi Rugby Prato ha reso nota la composizione degli staff per la stagione agonistica 2014/2015. A tre settimane circa dalla ripresa degli allenamenti ( i primi ad iniziare saranno gli under 14 il 29 agosto) sono state tracciate le linee guida per il prossimo futuro della Società.

Confermata ed arricchita la rosa degli educatori, vengono introdotte figure nuove come quella dello skills coach che sarà Alessandro Lunardi. Si tratta di un ruolo fondamentale per la crescita tecnica individuale di ogni singolo atleta. Verranno introdotte anche delle sessioni speciali per sviluppare il gioco al piede. Le novità però non finiscono qui, ed è il DS Francesco Fusi ad illustrarle:

“Per il secondo anno consecutivo ci siamo dotati di uno staff manageriale, nella convinzione che gli obiettivi da perseguire siano sempre più alti. Vogliamo diventare un club punto di riferimento per le famiglie, in ambito non solo sportivo. Tutto confermato per quanto riguarda l’area tecnica, dove possiamo contare su un gruppo allenatori di valore.”

Novità anche sul fronte delle strutture, su cui Gispi, quarta società di minirugby in Italia per numero di tesserati, punta molto per una sua naturale evoluzione.

“In attesa della clubhouse, stiamo portando a termine una trattativa per assicurare una struttura polifunzionale per atleti e famiglie. Negli ultimi mesi abbiamo avvertito l’esigenza di affrettare i tempi, visto che la partecipazione dei soci alle nostre attività è sempre più massiccia. Nel rispetto degli equilibri del rugby pratese, abbiamo tutte le carte in regola per allargare il nostro raggio di attività e correre da soli.”

La categoria under 14 torna interamente al Gispi. Dopo un anno si conclude la collaborazione con URPS, anche se solo per motivi logistici.

“Abbiamo ritenuto opportuno non anticipare troppo i tempi del progetto di franchigia con URPS che invece continua con profitto dall’ under 16. I ragazzi sotto i 14 anni e i loro tecnici hanno bisogno di gestire i due anni di anticamera al rugby juniores con un raggio di azione più corto, questa è l’unica ragione per cui operiamo autonomamente.”

Infine le date dei tre principali eventi organizzati dal Gispi. Domenica 28 setttembre si terrà il “Torneo Compiani” realizzato in collaborazione con Cavalieri ASD, Domenica 12 ottobre inizia il Superchallenge under 14 (seconda edizione) con il Memorial “Francesco Bolognese”. Domenica 19 aprile sarà il giorno del ventiquattresimo Torneo “Luciano Denti”.
Per consultare i quadri tecnici e gli appuntamenti nel dettaglio: www.gispirugby.it