Gispi cala il tris a Paese, trionfo dei ragazzi pratesi in terra veneta

P1020548

Bella affermazione dei gispolotti in terra veneta. Al 33° Torneo Gianni Visentin organizzato dal rugby Paese le squadre del Gispi hanno ottenuto tre successi assoluti in tre categorie.

Tre finali equilibrate, in cui gli under 8 hanno piegato la resistenza del Paese, gli under 10 in rimonta si sono imposti su Asolo mentre gli under 12 hanno conquistato il successo ai danni del Benetton Treviso.

Dunque un week end da incorniciare, giocato sul campo amico di Paese, Società veneta dell’area trevigiana con cui il Gispi ha un rapporto di amicizia e collaborazione ormai consolidato nel tempo.

A pochi chilometri era di scena anche la squadra under 14 impegnata nella finalissima del Superchallenge di Mogliano Veneto. I ragazzi di Guastini e Ursumando hanno conquistato un buon settimo posto. Nell’arco del torneo il Gispi ha alternato buone cose e distrazioni evitabili. Un buon successo con Modena, poi due sconfitte di misura con L’Aquila e Villa Pamphili, per poi concludere in crescendo nella finale per il settimo posto contro Petrarca Padova.

Il commento di coach Guastini:

“Peccato che i ragazzi abbiano sentito più del dovuto la tensione dell’evento. Abbiamo fatto comunque una bella avventura nelle cinque tappe del Superchallenge, consolidando un gruppo unito e lanciando tanti nuovi ragazzi che saranno la base per la prossima stagione sportiva”.

Oltre agli splendidi risultati ottenuti dai suoi giovani atleti, Gispi Rugby Prato comunica anche che sabato 31 maggio organizzerà insieme a LITR, la finale del campionato italiano di touch rugby. A partire dalle ore 14.30, sul campo dello Stadio Chersoni di Iolo si sfideranno le migliori 6 squadre italiane di rugby al tocco.