Giornata nera per il Rugby Audax Clan

Nell’ incontro di andata dei quarti di finale con una formazione largamente rimaneggiata a causa di una infermeria stracolma ed anche l’indisponibilità dei giovani rincalzi impegnati nel loro campionato, il XV del Presidente Sartorio si è dovuto accontentare del “18” accademico a fronte di un CUS non irresistibile ma con quelle tre individualità che hanno dettato i ritmi sin dal primo minuto di gioco. Coriacea e ben disposta in campo la formazione Etnea non ha nascosto le proprie velleità di aspirare senza “se” e senza “ma” ad uno dei due posti disponibili per i play off Nazionali Serie B. I 55 punti portati in cascina a fine incontro, sono un buon viatico per l’incontro di ritorno previsto per domenica 23, appuntamento dove Cannata e compagni sperano di presentarsi con una formazione meno incerottata.

Ottima la conduzione di gara del Sig. Gurrieri che ha ben diretto e senza sbavature l’intero incontro aiutato comunque dalla professionalità dei giocatori