Giappone e Georgia, ovvero del perché nel rugby il risultato è sempre una conseguenza

By Roberto Avesani

ph.  Eddie Keogh/Action Images

ph. Eddie Keogh/Action Images

Le sorprese nel rugby fanno un discreto rumore. In una disciplina in cui ad uscire vincitrici sono grosso modo sempre le stesse squadre e in cui arrivare ad un alto livello di competitività richiede non solo risorse ma soprattutto la capacità di saperle utilizzare, sono visti con Leggi Tutto

From:: Giappone e Georgia, ovvero del perché nel rugby il risultato è sempre una conseguenza