GELDENHUYS: “PERSO TROPPI PALLONI, CONGRATULAZIONI AL GIAPPONE”

fotosportit 27147

IL SECONDA LINEA E CAPITANO AZZURRO: “NESSUNA SCUSA, DOBBIAMO LAVORARE”

Tokyo (Giappone) – Il capitano della Nazionale Italiana Quintin Geldenhuys ha incontrato la stampa a conclusione del test-match contro il Giappone giocato oggi a Tokyo e conclusosi 29-26 per il XV nipponico.

“Congratulazioni al Giappone – ha detto il capitano azzurro – ha giocato molto bene oggi e meritato la vittoria. Noi siamo profondamente dispiaciuti per il risultato dell’incontro di oggi. Abbiamo perso troppi palloni, commesso troppi falli: inaccettabile”.

“La mischia giapponese è stata performante, senza alcun dubbio, ma ce lo aspettavamo. Oggi in certe occasioni siamo riusciti ad imporci in questa fase di gioco, in altre è stato più difficile ma, ripeto, la prestazione del pack giapponese è stata in linea con le nostre aspettative.