Gavazzi: comunque vada, Brunel resta fino al 2016

ph. Sebastiano Pessina

Una breve anticipazione di una lunga intervista che si potrà leggere nel prossimo numero della Meta, e anticipata oggi sul sito Inside Rugby, fa sapere che Brunel rimarrà coach della Nazionale fino al 2016, come prevede il contratto. A dirlo è il Presidente Federale Alfredo Gavazzi. Sull’altro argomento caldo del momento, ovvero l’intenzione di portare giocatori in Italia dal Pacifico, Gavazzi afferma: “È più fumo che arrosto. È una cosa che fanno tutte le altre federazioni, a parte Argentina e Sudafrica. Vedremo se ci sarà la possibilità di portare in Italia qualcuno, al momento abbiamo solo vagliato l’opportunità, non abbiamo ancora fatto nulla. Di certo non impostiamo la nostra politica su questo, ma sui giovani italiani”.

Alla domanda se il rugby italiano sia in salute, questa la risposta: ““Io penso di sì […] La crescita è progressiva, così come per il campionato italiano in cui abbiamo impostato una politica giovane”.

L’articolo Gavazzi: comunque vada, Brunel resta fino al 2016 sembra essere il primo su On Rugby.