Galles, i dieci nomi che Gatland vuole centralizzati

ph. Sebastiano Pessina

The Rugby Paper ha pubblicato la lista di dieci giocatori a cui il coch del Galles Warren Gatland vorrebbe venissero offerti doppi contratti (centralizzato con la Welsh Rugby Union e con la propria Regions). Con la Coppa del Mondo alle porte, il desiderio dell’allenatore è di assicurarsi che i suoi giocatori chiave militino nelle Regions. Nel contratto dovrebbe essere stabilito quanti match della Regions un giocatore può saltare per impegni intrnazionali. Una seconda lista di 27 nomi promettenti per il futuro è in corso di stesura. Ecco i primi dieci:

Warburton (che già ha firmato), Alun-Wyn Jones, Faletau, Anscombe, Cuthbert, Ken Owens, Biggar, Jenkins, Scott Williams, Liam Williams.

L’articolo Galles, i dieci nomi che Gatland vuole centralizzati sembra essere il primo su On Rugby.