Francia: Serge Blanco, il badante di Saint-André

serge blanco

L’ex campione del Bleus e vicepresidente FFR affiancherà il ct, al centro di molte polemiche dopo due anni negativi.

Philippe Saint-André naviga in acque agitate, agitatissime. Il peggior allenatore della Francia moderna (come percentuale di match vinti, ndr.) arriva all’anno dei Mondiali con le critiche di addetti ai lavori, giornalisti e tifosi che si son fatte sempre più pesanti, soprattutto dopo i netti ko subiti contro gli All Blacks questo giugno.

Per questo motivo scende in campo una leggenda dei Bleus, Serge Blanco, attuale numero 1 del Biarritz e vicepresidente della Federazione francese. Intervistato da Midi Olympique l’ex campione ha annunciato che si prenderà una pausa dagli impegni di club per stare più vicino – in maniera attiva – alla nazionale.

“Dopo aver parlato con gli allenatori e con Pierre Camou (presidente della FFR), abbiamo deciso che avrò un ruolo molto più attivo all’interno della squadra nazionale. Il mio compito sarà, insieme ad altri, di accompagnare lo staff tecnico nelle loro decisioni”.

Insomma, forse parlare di un Philippe Saint-André commissariato ed esautorato, ma sicuramente il ruolo di Serge Blanco è quello di guidare, passo passo, il ct della Francia, evidentemente in crisi tecnica e senza più in mano la situazione e la squadra verso la Rugby World Cup 2015. Basterà Blanco a far cambiar rotta ai Bleus?

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Francia: Serge Blanco, il badante di Saint-André é stato pubblicato su rugby1823.it alle 08:00 di mercoledì 30 luglio 2014.