Francia, le autorità bloccano Canal+ e la LNR

ph. David Bebber/Action Images

Problemi in Francia per Canal + e per la LNR. L’emittente broadcasting partner del Top 14 è finita sotto le lenti delle autorità in quanto sospettata di non aver agito correttamente nel portare avanti il processo che l’ha portata ad acquisire i diritti esclusivi di trasmissione della competizione. La LNR ha già comunicato che ricorrerà contro la decisione della French Competition Authority di sospendere temporaneamente a partire dalla stagione 2015-16 il grosso accordo stabilito con Channal+ (355 milioni di Euro). Contro questo intervento dell’autorità si è già schierata la LNR e alcuni club.

L’articolo Francia, le autorità bloccano Canal+ e la LNR sembra essere il primo su On Rugby.