Francia: Il ‘mago’ Hernandez saluta il Racing, ma il futuro è incerto

juan martin hernandez

Il forte estremo argentino ha lasciato il club parigino e, ora, è diviso tra un ritorno allo Stade e uno in Patria.

La notizia è apparsa ieri sul profilo Twitter di Midi Olympique. “Exclu Midol: Juan Martin Hernandez lascia con effetto immediato il @RacingMetro92″. Un tweet secco, senza ulteriori spiegazioni, rimandando all’edizione del giornale in edicola domani.

L’addio del “Mago” viene confermata questa mattina sulle pagine de L’Equipe, che amplia il discorso e racconta come, dopo 11 anni di Top 14 (tranne una breve parentesi in Inghilterra), l’estremo argentino è pronto a tornare in Patria per continuare la sua carriera in Argentina. Altre voci, invece, parlano di un altro possibile ritorno, questa volta allo Stade Français, come joker medical.

Dove andrà, dunque, Hernandez? Sicuramente l’ipotesi parigina appare quella economicamente più interessante, ma bisogna ricordare come l’UAR dal 2016 convocherà in nazionale (salvo possibili, poche, eccezioni) solo chi gioca in Argentina. Dal 2016, inoltre, una franchigia argentina parteciperà al Super Rugby, che verrà allargato a 18 squadre. E’ facile immaginare che il quasi trentaduenne estremo punti proprio a giocare nel Super Rugby e a mantenere il posto nei Pumas.

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Francia: Il ‘mago’ Hernandez saluta il Racing, ma il futuro è incerto é stato pubblicato su rugby1823.it alle 10:30 di giovedì 17 luglio 2014.