Francesco Zambelli spaventa il Rovigo: “Vicino il momento in cui lascerò”

Al principio di una stagione che vede nuovamente il Rovigo tra i principali candidati al titolo, il presidente dei rossoblù Francesco Zambelli offre un bilancio sulla situazione attuale alla stampa locale, gettando ombre sul suo futuro alla guida del club. “Far parte del mondo del rugby a Rovigo è una scelta costosa e per questo si avvicina il momento in cui dovrò desistere da questa linea e farmi da parte, lasciando ad altri oneri e onori del nostro rugby e del suo eventuale ridimensionamento”. Zambelli, che definisce la sua esperienza nel rugby “un’esperienza di successo sul piano creativo” indica anche due obiettivi fondamentali. “Vogliamo vincere lo scudetto e arrivare al pareggio di bilancio. Non so fino a quanto durerà, ma anche il rugby dovrà ritrarsi a livelli di sostenibilità”.