Fine settimana all’insegna del Rugby Quarto Circolo tutto di marca casalinga

La domenica ha visto impegnate entrambi le giovanili. I primi a scendere in campo sono stati i ragazzi dell’Under 16, allenata da Pippo Mottola, che hanno incontrato i pari età del Rugby Hammers Campobasso. L’incontro si è svolto sull’impianto di via Compagna ed è terminato con il punteggio di 71 a 0 per i gialloblù che, continuano a mantenere la vetta della classifica.

Alle ore 12,00, la formazione Under 18 allenata da Pasquale Sommella, sempre sul campo di via Compagna, ha incontrato i pari età delle Fiamme oro rugby Roma e, al termine di una partita dal continuo capovolgimento di fronti, ha incassato la vittoria con il risultato di 13 a 12.

Alle ore 15,30 è stato il turno della formazione Seniores allenata dal tecnico-presidente Lorenzo De Vanna. L’incontro, valido per la 7^ giornata del girone di ritorno della serie C, vedeva opposti i gialloblù agli atleti del CUS Molise Rugby. La partita, giocata anche questa sul campo di via Compagna, è stata vinta dai ragazzi di De Vanna con il punteggio di 60 a 0. La formazione Seniores conquista così, con un turno di anticipo, la certezza matematica di partecipare ai play-off per la serie B che avranno inizio il 4 maggio p.v.. Va detto che, comunque vada, il primo obiettivo conseguito è la partecipazione al campionato di serie C1, visto che la Federazione Italiana Rugby ha deciso che, dal prossimo anno sportivo, ci saranno due campionati di serie C, uno per l’appunto di C1 (meritocratico e su base interregionale) ed uno di C2 su base regionale.