Fatta l’Italia 7S per il torneo di Hong Kong

2_1260547584

Roma – Prima uscita stagionale, nel prossimo fine settimana, per la Nazionale Italiana Seven che torna di scena dopo alcune stagioni di assenza nelle IRB Sevens Series.

Gli Azzurri saranno impegnati dal 28 al 30 marzo nella più prestigiosa delle tappe del circuito internazionale IRB, quella di Hong Kong, dove l’Italseven volerà domenica mattina dopo essersi radunata sabato 22 al “Giulio Onesti” di Roma, sede nei giorni scorsi di un collegiale di preparazione.

Squadra esperta quella selezionata per l’appuntamento di Hong Kong, con due ex internazionali a XV – Robertson e Rubini – un veterano della specialità come Steven Bortolussi ed una forte componente capitolina con Barion delle Fiamme Oro ed un poker di atleti dell’IMA Lazio con l’ex Azzurrino U20 Tartaglia, Fabiani e Fabrizio Sepe, altro atleta di lunga militanza con la maglia dell’Italseven.

Clicca qui per il sito ufficiale di Hong Kong Sevens

Inserita nella Pool F con i padroni di casa di Hong Kong, Tunisia ed American Samoa, l’Italia disputerà i primi due incontri della fase eliminatoria venerdì 28 contro gli americani ed i nordafricani, per poi chiudere la prima fase sabato 29 contro Hong Kong.

Questi i convocati:

Guido BARION (Fiamme Oro Roma)

Christian BECERRA (Pro Recco Rugby)

Steven BORTOLUSSI (Vea-FemiCS Rovigo)

Andrea BUONDONNO (Lyons Piacenza)

Alessandro CASTAGNOLI (Rugby Reggio)

Oliviero FABIANI (IMA Lazio)

Niccolò FADALTI (Marchiol Mogliano)

Kaine ROBERTSON (Rugby Viadana, 47 caps)

Giulio RUBINI (IMA Lazio, 4 caps)

Fabrizio SEPE (IMA Lazio)

Alessandro TARTAGLIA (IMA Lazio)*

Gianmarco VIAN (M-Three San Donà)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”