Etruschi Livorno under 18 in ritiro

unnamed (3)

Gli allenamenti, per gli under 18 degli Etruschi Livorno, sono iniziati il 25 agosto, ma il momento più importante, intenso e memorabile di questa prima fase della preparazione estiva si è registrato lo scorso sabato. La formazione verdeamaranto allenata da Gino Galletti e Marco Capaccioli ha vissuto al Centro Coni di Tirrenia una giornata intera dedicata al rugby. Dalla mattina alla sera 19 giocatori (la rosa è più ampia, ma alcuni atleti erano nella circostanza assenti giustificati) sono stati impegnati in una sorta di ritiro. Un’esperienza che, al di là del fattore prettamente tecnico, ha aiutato a cementare il gruppo. Un gruppo quasi del tutto nuovo, composto anche da alcuni elementi rientrati in mischia dopo un anno (o più anni) d’inattività. Il sabato è iniziato con il saluto di Carlo Ghiozzi, presidente della società Etruschi (da questa stagione diventata Polisportiva: oltre al rugby il club è attivo anche nella pallavolo femminile) e dell’avvocato livornese Nino Saccà, vice-presidente della FIR. Questi si è complimentato con il lavoro svolto dal sodalizio verdeamaranto ed ha sottolineato come il rugby sia come un treno nel quale viaggiano, tutti quanti insieme, campioni affermati e ragazzi alle prime armi. “Chi è salito per ultimo e si trova momentaneamente nelle ultime carrozze – ha detto nel suo significativo esempio Saccà – può, con il suo serio impegno, portarsi verso la locomotiva. L’attività delle società di base è di fondamentale importanza per l’intero movimento”. Nel corso della mattinata, gli under 18 labronici (nati negli anni 1997 e 1998) hanno dapprima effettuato, all’interno di una delle aule della struttura tirreniese, lezioni teoriche, con, alla lavagna, i propri tecnici. Poi, sul campo, un primo allenamento, basato su esercizi sulla difesa. Dopo il pranzo, ai ragazzi sono state concesse due ore di svago. Infine, dalle 16,30, due ore di seduta dedicata ad esercizi sull’attacco. Durante la giornata, gli atleti di Galletti e Capaccioli hanno potuto socializzare anche con alcuni giocatori dei Cavalieri Prato, presenti al Centro Coni, e con l’allenatore della formazione laniera, il francese Sans. Ecco l’elenco degli atleti under 19 in ritiro a Tirrenia: Giorgi, Ferri, Costantini, Ciurli, Valenti, Buscarino, Perullo, Lori, Ciacchini, Ciampagna, Micheli, Rossi, Donnini, Bonuccella S., Bonuccelli A., Polvani, Tullio, Capaccioli, Vatoni. Domenica prossima prima amichevole, con i coetanei del Cus Pisa. Il 12 ottobre scatterà il campionato.